CORO

ALFAOMEGA

musica cristiana contemporanea

Documenti

MCC: Musica Cristiana Contemporanea

di Walter Aresca - Venerdì 17 febbraio 2006
La musica cristiana esiste da circa 2000 anni, dai tempi di Cristo. Ma che cos'è esattamente la Musica Cristiana Contemporanea? Prima degli anni '70 la musica poteva essere suddivisa in categorie come inni tradizionali, gospel del sud e black gospel. Dal movimento pacifista della fine degli anni '60 nacque un risveglio cristiano tra i giovani di tutta l'America, conosciuto come il Jesus Movement. Da questo movimento sorsero molti nuovi credenti desiderosi di parlare agli altri di Gesù, ma non più con metodi antiquati di evangelizzazione e adorazione. Iniziò a svilupparsi un nuovo stile di testimonianza, che riservava particolare importanza alla creazione di musica culturalmente rilevante o contemporanea. Il desiderio era di creare una musica che avrebbe attratto chi nella generazione attuale era alla ricerca di qualcosa. Così nacque la Musica Cristiana Contemporanea. Emersero quindi nuovi cantanti cristiani come Larry Norman, Randy Stonehill e Chuck Girard mossi dal desiderio di raggiungere la loro generazione. Il nome "Contemporary Christian Music" fu coniato per distinguere questo stile di musica dalle forme di musica religiosa piu' tradizionali. Il termine contemporanea si è dimostrato appropriato negli ultimi vent'anni, poiché gli stili musicali cristiani hanno tenuto il passo con i loro corrispettivi secolari. Questo stato di continua evoluzione della M.C.C. include stili diversi come rock, jazz, blues, dance, metal, rap, alternative, ambient, grunge, punk, thrash, death, gothic e industrial. Al di là della forma, l'essenza di tutta la Musica Cristiana Contemporanea è condividere l'amore di Dio con la presente generazione in modo comprensibile e piacevole all'ascolto.